Skip to content
febbraio 27, 2013 / Silvia

Coltivare le rose in vaso

Coltivare le rose in vaso

La rosa è la regina dei fiori simbolo di grazia, amore e bellezza. Viene utilizzata sia come pianta ornamentale che per le sue proprietà aromatiche (profumi, oli essenziali, etc.) e officinali.

Il desiderio di tutte le donne e quello di riceverle in regalo, attenzione però a donare quella giusta perché ogni colore porta con se un significato.

Se desideri coltivarle in un vaso è molto semplice,  ma ricordati che solo alcune varietà di rose potranno essere poste all’interno di un contenitore.

Procurati un vaso largo 50 cm e profondo almeno dai 50/60 cm per dare la possibilità alle radici di svilupparsi in profondità. Un contenitore versatile è il vaso quadro Veneto, con la sue linee semplici è in grado di mettere in risalto la bellezza  di questo meraviglioso fiore.

Per garantire un buon drenaggio, ed evitare ristagni d’acqua,  ricordati di mettere uno strato (4/5 cm) di ghiaia o di argilla espansa sul fondo del vaso. Successivamente  poni  il terriccio, scegliendone uno di qualità in commercio  puoi trovare quello specifico per rose, che non trattiene l’acqua ma lascia il terreno umido, come amano le radici delle rose:  stare al fresco ma non troppo.

Quando annaffiarle? Se il terriccio è asciutto, ma senza aspettare che diventi troppo secco. Attenzione a non bagnarle troppo perché, l’eccesso di acqua può provocare dei danni gravi alla pianta fino a farla morire. Se c’è un sottovaso è necessario  alzare il contenitore con due pezzettini di legno, di plastica o con un altro materiale al fine di evitare il contatto del vaso con l’acqua stagnante.

Concimale regolarmente per fornire alla pianta le sostanze nutritive di cui necessita. Il concime granulare per rose e gerani, applicato con regolarità da marzo a novembre, grazie alla sua formula specifica assicura un buon sviluppo della pianta e aumenta sia la fioritura che la colorazione donandole colori brillanti e vivaci.

Se desideri coltivare delle belle rose la cosa fondamentale è donare loro amore e cure quotidiane.

Annunci

2 commenti

Lascia un commento
  1. londarmonica / Mar 1 2013 4:59 pm

    Le rose sono sempre bellissime: antiche, selvatiche, coltivate … tutte!!

  2. Rose da collezione / Mag 8 2013 3:47 pm

    Le rose sono tra i fiori più belli in assoluto. Riempire una parete di rose rampicanti può decorare una casa in maniera fantastica, soprattutto in fase di fioritura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: