Skip to content
marzo 26, 2013 / Silvia

Concimare i Bonsai

Concimare-il-bonsai

I bonsai sono bellissimi alberi di dimensioni ridotte che vengono coltivati in piccoli vasi e richiedono determinate cure, tanta pazienza e amore per la natura. Il metodo di coltivazione del bonsai ha avuto origine in Cina e con il tempo si è perfezionato in Giappone. Oggi la cura di questa pianta si è diffusa in tutto il mondo e viene eseguita con estrema dedizione e passione da moltissime persone.

Per fare in modo che il vostro bonsai possa vivere a lungo è necessario fornirgli i giusti nutrimenti. La concimazione quindi diventa un elemento fondamentale vista la scarsa quantità di terra presente nel vaso e lo stress dell’apparato radicale al quale è sottoposto. La pratica della fertilizzazione del terreno, applicata fin dai tempi antichissimi, restituisce al suolo tutti gli elementi nutritivi necessari per un’adeguata alimentazione della pianta.

Mi raccomando utilizzate sempre prodotti specifici, in commercio si trovano una varietà di concimi chimici che forniscono i principi nutritivi indispensabili alla vita dei bonsai. Si presentano sotto forma di granuli, in polvere o liquidi e generalmente contengono una quantità equilibrata di tre importanti elementi vitali: l’azoto, il fosforo e il potassio. Un prodotto che mira principalmente alla salute dell’organismo vegetale di questi piccoli alberelli è il concime liquido per bonsai perché offre una resistenza ottima alle malattie, contiene microelementi che aiutano a rafforzare le difese naturali della pianta e viene assorbito immediatamente dalle radici.

Ricordate che la concimazione non deve mai essere svolta durante il trapianto o quando la pianta è sofferente, in quanto potrebbe esserle fatale.

Non esagerate mai nelle dosi, somministrando quantità inferiori a quelle consigliate dai produttori,  semmai riducete le razioni aumentando la frequenza senza comunque superare le 2 concimazioni al mese durante il periodo vegetativo, da marzo a giugno e da settembre a ottobre. Se invece eccedete rischiate di far morire la pianta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: