Skip to content
febbraio 21, 2013 / Silvia

Le piante aromatiche in vaso

erbe-aromatiche

Realizzare un angolo con gli aromi sul balcone della cucina o in terrazzo è molto semplice e non comporta grosse difficoltà. Sono facili da coltivare, economiche, profumate e decorative.

Pensate alla comodità e alla soddisfazione di cogliere alcune foglie di basilico o salvia fresca direttamente dal vostro balconcino mentre preparate il mangiare.

Come dicevo coltivarle le piante aromatiche è molto semplice….

Acquistate le piantine di rosmarino, origano, timo, menta, erba cipollina, etc. Le potete trovare direttamente in vaso o da seminare. In quest’ultimo caso procuratevi dei vasetti di circa 12 cm di diametro se desiderate coltivarle singolarmente. Altrimenti se decidete di mettere 2/3 piante nello stesso vaso utilizzate una ciotola da circa 70 cm o la cassetta Klie di forma rettangolare, scegliendo la misura che va incontro alle vostre esigenze.

Collocatele in una posizione luminosa esposte al sole, se possibile a est, ma riparate dal vento, dal freddo e non troppo vicino a fonti di umidità. Durante l’estate quanto le temperature si alzano notevolmente spostatele in una zona di penombra, mai in totale ombra, o riparatele con dei teli velati, per evitare di seccarle o danneggiarle.

Bagnatele durante le prime ore del giorno o la sera tardi con regolarità settimanale (2/3 volte), senza esagerare con l’acqua altrimenti le radici rischiano di marcire, le parti verdi si possono indebolire ei profumi potrebbero attenuarsi. Non annaffiatele nelle ore più calde della giornata perché potrebbero causare alla pianta traumi termici. Per fare in modo che il terreno acquisisca bene l’acqua muovete frequentemente il terreno e bagnatele direttamente dal terreno senza spruzzare acqua sulle foglie.

Potate rami e foglie secche/gialle con la forbice giardiniere 3010, ottima per recidere con estrema facilità. Per ottenere uno sviluppo rigoglioso tagliate le parti esterne e la parte alta. Si consiglia di eliminare anche le cime fiorite quando hanno smesso la loro fioritura per permettere un aumento delle sostanze nutritive direttamente agli aromi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: