Skip to content
marzo 27, 2012 / Silvia

Come curare le piante in giardino in totale sicurezza

dotazione di sicurezza nel giardinoIl giardinaggio è un hobby che ti permette di stare all’aria aperta, di rilassarti, un’occasione perfetta per abbellire giardini, prati, terrazzi e prenderti cura delle piante sempreverdi,  da fiori o da frutto.  Un’attività che occupa molto tempo libero, impegnativa ma  che necessita di osservare delle norme basilari di sicurezza.
Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per lavorare con prudenza ed evitare incidenti.

Abbigliamento di protezione

E’ fondamentale vestirsi in modo adeguato per proteggersi da spine, prodotti chimici nocivi,  parassiti, insetti,  attrezzature taglienti o elettriche e dai raggi solari.

• Se utilizzi  tosaerba, motoseghe, decespugliatori o tosasiepi indossa occhiali protettivi, scarpe antinfortunistiche con suola antiscivolo e punta rinforzata e pantaloni lunghi per evitare graffi o pruriti.

Proteggi l’udito il rumore provocato dai macchinari sopra indicati può essere potenzialmente dannoso per il canale uditivo.

• Indossa i guanti, da scegliere in base al tipo di lavoro da svolgere, per ridurre il rischio di irritazioni cutanee, dermatiti, tagli o altri tipi di contaminazioni.protezzione mani in giardino

• Utilizza repellenti o braccialetti antizanzare per tenere lontani e proteggerti dalle punture di fastidiosi insetti quali zanzare, moscerini,  tafani, flebotomi, mosche pungenti, tropicali e tse-tse. Esistono in commercio dei repellenti che oltre alla funzione di difesa  idratano, leniscono la pelle e filtrano i raggi uv. Altrimenti si consiglia di indossare una tuta da lavoro o camicie con maniche lunghe. Nei periodi estivi o di caldo metti stivali di gomma o scarpe alte per evitare di essere punto o attaccato dalle zecche.

• Per ridurre il rischio  di scottature e tumori della pelle usa abbigliamenti con maniche lunghe, cappelli a tesa larga, ombrelloni e creme solari con fattore di protezione elevata, dalla 15 in sù.

La sicurezza prima di tutto

Strumenti ed attrezzature con o senza motore possono causare delle gravi lesioni. Per tale motivo:

• limita le distrazioni!

• Informati sui pericoli che possono causare i pesticidi per ridurre il rischio di lesioni, infezioni, allergie o contaminazioni.

• Utilizza correttamente prodotti chimici e utensili leggendo sempre le istruzioni riportate su ognuno di essi.

• Assicurati che le attrezzature funzionino correttamente, non avvicinarti troppo se queste sono in azione e non lasciare i fii troppo lunghi, sospesi o aggrovigliati altrimenti potresti inciampare e cadere accidentalmente.

• Affila gli strumenti con attenzione.

• Tieni i prodotti e gli utensili pericolosi lontano dalla portata dei bambini, deponili in luoghi chiusi a chiave o inaccessibili.

Riconosci la tua tolleranza al calorecappello per sole

Attenzione al caldo eccessivo e alle temperature elevate,  anche se stai fuori per brevi periodi di tempo sottoponi la tua salute a dei rischi.

• Controlla quante ore stai sotto il sole e il tipo di attività che svolgi. Esci nelle ore meno calde e non effettuare lavori pesanti.

• Bevi molta acqua durante il giorno per sostituire i liquidi persi. Non aspettare fino a quando ti viene lo stimolo della sete per dissetarti.

• Evita di bere bevande che contengano alcool o grandi quantità di zuccheri, in particolare nei periodi della giornata più caldi, in quanto questi causano una perdita di liquidi maggiori.

• Fai spesso delle pause. Cerca di riposare in zone ombreggiate di modo che la temperatura corporea possa riequilibrarsi.

• Smetti di lavorare se senti affanno o dolore muscolare.

• Presta attenzione ai sintomi legati al caldo quali: temperatura corporea estremamente elevata, cefalea, tachicardia, vertigini, nausea, confusione o perdita di coscienza.

• Sorveglia le persone che sono a maggior rischio di malattie legate al caldo: neonati e bambini fino a quattro anni di età, persone dai 65 anni in su, in sovrappeso, malate, che fanno troppi sforzi durante il lavoro o prendono farmaci (ad esempio per la depressione, l’insonnia, per la cattiva circolazione del sangue etc.).

• Mangia cibi sani e che contengono liquidi come frutta e verdura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: